Marillion - Clutching at straws, 1987

Ultime uscite, concerti e Artisti

Moderatori: angibegi, Fondatori

Avatar utente
Maxitel
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 9850
Iscritto il: lunedì 6 agosto 2007, 13:57
Mezzo posseduto: Burgman 650
Colore B650: Nero
Versione: K5 Executive
Regione: Liguria
Località: Sarzana (SP)
Contatta:

Marillion - Clutching at straws, 1987

Messaggioda Maxitel » giovedì 15 dicembre 2016, 10:39

Ieri sera, stavo riascoltando questo CD e mi sono reso conto che è bellissimo... non che non lo sapessi, ma mi ero dimenticato quanta dolcezza e potenza si ascolti nei suoi brani. Molti ricorderanno i Marillion soprattutto per 2 hits del 1985: Kayleigh e Lavender (bellissimo album anche quello: Misplaced childhood) ma in questo, hanno lasciato un po' le ambientazioni barocche che li contraddistinguevano tanto da farli etichettare cone un gruppo "che riesce a fondere le melodie dei Genesis con quelle dei Pink FLoyd" e suonare brani rock potenti ma ben equilibrati in alternanza con brani più delicati e musicali. Non mancano diversi assoli di chitarra e la voce di FISH è al suo massimo, peccato che dopo questo lavoro abbia lasciato il gruppo.

L'opera è un "concept album" in cui si parla di un giovane disoccupato che per dimenticare i suoi problemi diventa un alcoolizzato. Consiglio quindi di ascoltarlo dall'inizio alla fine ma se proprio devo scegliere 2 brani simbolo, direi "Warm Wet Circles" e "Sugar Mice" con il suo struggente assolo di chitarra.

In rete trovate sia Il CD con la scaletta originale del 1987, sia il doppio CD editato nel 1999, che contiene anche brani demo, bonus tracks e inediti. A voi la scelta e buon ascolto.
Immagine
POSSO ODIARE I MIEI AMICI, MA MAI AMARE I MIEI NEMICI

Avatar utente
silverfabio
Expert
Expert
Messaggi: 751
Iscritto il: lunedì 26 ottobre 2009, 12:29
Mezzo posseduto: Burgman 650 Executive
Colore B650: Antracite
Versione: K7
Regione: Lazio
Località: Roma - Zona Porta di Roma
Contatta:

Re: Marillion - Clutching at straws, 1987

Messaggioda silverfabio » giovedì 15 dicembre 2016, 13:34

Li ho entrambi.
Misplaced childhood anche in vinile acquistati all'epoca e subito come presi il mio primo lettore cd nell' 87 lo ricomprai in CD.
Mi fa piacere che li apprezzi in primis la voce di FISH
B650 "La max espressione tecnologica tra i Maxiscooter GT ..."
FONDATORE nel 2001 degli "SW-inger" e nel 2002 del Silver Wing Club Italia (SWCI) Ex SW 600 '01 - 82254km -
K7 Antracite dal 28/3/2007 - 101000 km

Avatar utente
Maxitel
Fondatore
Fondatore
Messaggi: 9850
Iscritto il: lunedì 6 agosto 2007, 13:57
Mezzo posseduto: Burgman 650
Colore B650: Nero
Versione: K5 Executive
Regione: Liguria
Località: Sarzana (SP)
Contatta:

Re: Marillion - Clutching at straws, 1987

Messaggioda Maxitel » venerdì 16 dicembre 2016, 15:53

silverfabio ha scritto:Li ho entrambi.
Misplaced childhood anche in vinile acquistati all'epoca e subito come presi il mio primo lettore cd nell' 87 lo ricomprai in CD.

In vinile ho i loro primi 3 album in studio (Script for a Jester's Tear, Fugazi e Misplaced Childhood) e il primo album dal vivo (Real to reel) originali degli anni di uscita, o quasi... Clutching at straws lo presi direttamente in CD. Poi comprai anche il primo CD dell'era non-FISH, ma non lo mai amato. Togliere la voce di FISH ai Marillion è come togliere la chitarra di Gilmour dai Pink Floyd o la batteria di Collins dai Genesis. Negli anni successivi ho comprato anche dei DVD e altri CD, ma sempre con FISH.

silverfabio ha scritto:Mi fa piacere che li apprezzi in primis la voce di FISH

Come detto sopra, FISH era un marchio di fabbrica... sentivi la sua voce e capivi subito che stavano suonando un brano dei Marillion. E' stato un mezzo choc, quando ascoltai il primo CD loro senza di lui. Non lo sapevo che aveva lasciato il gruppo e quando capii che non era più nel gruppo decretai che per i Marillion era la fine. In effetti, nonostante hanno continuato a fare dischi... (l'ultimo è di quest'anno) chi li ha più sentiti?
Immagine
POSSO ODIARE I MIEI AMICI, MA MAI AMARE I MIEI NEMICI


Torna a “Musica e CD”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite